Questo script serve a gestire i cookies
Banner Bilancio Partecipativo Comune di Parma
» Home Page » Progetti
 I Progetti back
Ristrutturazione del Laboratorio Famiglia San Martino San Leonardo

Miglioramento delle condizioni di sicurezza e nuove opportunità aggregative
per votare bisogna essere autenticati
PROGETTO PRESENTATO DAL CCV: Q.RE SAN LEONARDO
PERIODO DI COMPETENZA: ANNO 2017
AMBITO: SOCIALE, QUALITÀ URBANA, INFRASTRUTTURE, FAMIGLIA
PROPONENTE: CCV SAN LEONARDO

Obiettivo del progetto è la riqualificazione del Laboratorio Famiglia San Martino San Leonardo per un miglioramento delle condizioni di sicurezza degli spazi che permetta di soddisfare al meglio le necessità dei fruitori del Laboratorio (bambini molto piccoli o mamme in attesa ma anche anziani e persone con disabilità) e creare nuove opportunità aggregative in un luogo confortevole e “a misura di famiglia”. I
l Laboratorio Famiglia ha sede all’interno della Ex Circoscrizione di Via San Leonardo ed è situato al piano terra più un salone al primo piano. 
E’ un luogo polifunzionale, un luogo “sensibile” dal punto di vista sociale, aperto e pubblico, un laboratorio culturale nel quale si esprimono pensieri e vissuti collettivi, uno spazio che mette in moto esperienze di partecipazione, coinvolgimento e auto-organizzazione. 
Le famiglie che nel tempo si sono avvicinate al Laboratorio Famiglia stanno vivendo lo spazio come proprio innescando un circuito virtuoso e mettendo a disposizione idee e manodopera per rendere più accoglienti gli spazi. 
Molti gli enti profit e no profit con cui collaboriamo da anni, per sviluppare progetti, costruire partnership e lavorare sempre più a stretto contatto con il territorio.


BISOGNI SU CUI AGISCE IL PROGETTO
Il rapido mutamento sociale richiede capacità di riposta tempestiva ai nuovi bisogni che spesso non sono soddisfatti dalle strutture convenzionali per i lunghi tempi di risposta. 
Il Laboratorio Famiglia, inserito nel cuore del quartiere San Leonardo, è uno spazio informale che vive e si trasforma a seconda di chi lo frequenta. I soggetti interessati famiglie e cittadini bambini, adulti, anziani. 
Di seguito alcuni dati statistici: numero della popolazione residente:  4.244 abitantia nziani > 64 anni: 1.001ragazzi (età compresa tra 12-18 anni): 241nuclei familiari con bambini di età compresa tra 0-6 anni:  215nuclei familiari con bambini di età compresa tra 7-12 anni: 184stranieri: 994.I destinatari già presenti e che saranno target di progetto sono:Gruppi di adolescenti e preadolescenti che usufruiscono degli spazi aggregativi.
Famiglie con bambini, nonni, madri che partecipano alle attività del Laboratorio;Volontari del Servizio Civile, Progetto YoungER, volontarivari.
Utenti del servizio sociale inviati dal Polo di via Verona;Anziani che vivono in uno stato di solitudine;Cittadinanza in generale.

MOTIVAZIONI
In questi ultimi due anni sono state attivate diverse attività per differenti target di persone:TARGET NUMERO ATTIVITA’  FAMIGLIE COINVOLTE
Fascia bambini prescolare1090Incontri informativi20160
Attività per adulti680 Sostegno scolastico (el. e medie)250Scuola di italiano per stranieri  140Centri estivi380Eventi e Rassegne15150Il numero dei volontari attivati sono 35 per un numero totale di circa 500 ore di volontariato negli ultimi due anni. 
I benefici e servizi per la comunità che il progetto genera sono: Allestire un luogo qualificato dove si realizzano progetti e proposte per le famiglie; sostenere e valorizzare le competenze genitoriali; creare opportunità di formazione; promuovere spazi di gioco e socializzazione per bambini e adulti; Favorire una rete di mutuo aiuto e relazioni tra le persone; sviluppare la rete di collaborazioni tra i servizi, valorizzando le risorse disponibili già esistenti nel quartiere San Leonardo; creare collaborazioni con un’equipe di professionisti quali psicologi, educatori, docenti, insegnanti per sviluppare cultura e valori etici.

INTEGRAZIONE CON ATTIVITA' GIA' SVOLTE O IN VIA DI SVOLGIMENTO
Il progetto Laboratorio Famiglia è attivo sul territorio dal 2009. 
Il progetto è sostenuto dal Centro per le Famiglie del Comune di Parma. Attualmente i Laboratori Famiglia a Parma sono tre.

PRINCIPALI DOTAZIONI RICHIESTE
Gli interventi di ristrutturazione renderebbero maggiormente accogliente e fruibili gli spazi dando la possibilità di accogliere un maggior numero di persone. 
Rispondendo in maniera più completa alla richiesta del territorio. Demolizione e rifacimento pavimenti (con zona linoleum per i più piccoli; Adeguamento impianto elettrico e acquisto corpi illuminanti; Acquisto porte da interni e Porta blindata; sostituzione serramenti (PVC), predisposizione impianto di condizionamento (split unico), tinteggio e realizzazione bagno per disabili.

QUADRO ECONOMICO