Questo script serve a gestire i cookies
Banner Bilancio Partecipativo Comune di Parma
» Home Page » Progetti
 I Progetti back
Parco Bizzozzero per tutti

VERDE PUBBLICO – LAVORI PUBBLICI
per votare bisogna essere autenticati
PROGETTO PRESENTATO DAL CCV: Q.RE CITTADELLA
PERIODO DI COMPETENZA: ANNO 2017
AMBITO: QUALITÀ URBANA, INFRASTRUTTURE
PROPONENTE: CCV CITTADELLA


La proposta fa riferimento all’intero Parco Bizzozero comprendente Parco del Dono , giardino dei sensi e giardino dei poeti  e prevede alcuni interventi di miglioramento funzionale , manutenzione e ripristino
Si propongono i seguenti interventi :  Attrezzatura per ginnastica dolce all’aperto ,dedicata agli anziani da installare lungo il camminamento del parco del dono. 
Attrezzatura per ginnastica all’aperto dedicata a giovani da installare nell’area che fiancheggia il canale. 
Creazione di un orto didattico diffuso (vedi cartina in allegato), secondo il metodo “square foot gardening”, attraverso la posa di 8 letti di coltivazione eventualmente removibili, costituiti da una cornice in legno di dimensione pari a 80 cm x 200 cm e alla base, da un fondo in materiale biodegradabile, tendenzialmente fibra di canapa. 
Installazione con messa in posa di una Fontana – Lavatoio, a servizio pubblico per famiglie e associazioni che svolgono attività nel parco, in particolare il lavatoio andrebbe posizionato vicino alla fontana dell’acqua pubblica, dove esiste già una presa d’acqua.
Istallazione di una compostiera in materiale plastico da 600 litri da posizionare nell’area del Giardino dell’agronomo, per motivi di sicurezza e controllo, dedicata allo scarto verde del associazione e a quello relativo alle attività didattiche svolte nel parco con la scuola primaria Don Milani, Recinzione: a) ripristino della recinzione dal lato del parco verso viale A. Bizzozero; b) riparazione del palo di sostegno posto accanto al cancello di entrata al parco dal parcheggio della stessa via. Vialetti / camminamenti: a) ripristino dei vialetti del Parco dei poeti, in particolare nelle zone dove la superficie di calcestre si presenta maggiormente deteriorata; b) creazione di collegamento tra la pista ciclabile e il vialetto pedonale nell’area del cosiddetto “Bosco di biocompensazione”, attualmente non presente ma “creato di fatto” dal passaggio di pedoni e ciclisti; c) creazione di un camminamento dalla zona di entrata del Parco alla cascina rossa, analogamente al punto precedente per risolvere il problema del danneggiamento del manto erboso, come accade attualmente, tale camminamento dovrebbe essere a basso impatto sul prato con la posa di lastre di pietra, eventualmente rimovibili.


BISOGNI SU CUI AGISCE IL PROGETTO
Il parco è sede di diverse onlus, tra le quali si è instaurato nel corso degli anni un buon livello di integrazione e collaborazione. 
Queste realtà associative coinvolgono nelle attività, sia proprie che comuni, un numero rilevante di cittadini e famiglie, afferenti alle categorie più diverse. 
Vengono proposte attività per bambini, anziani e famiglie che fruiscono dell’area verde oltre che delle sedi delle stesse associazioni. 
Per fornire alcuni numeri, riportiamo tra le attività presenti nel parco: Legambiente, organizza nel periodo invernale una ludoteca e un punto della rete dei Laboratori compiti che hanno una presenza media di bambini pari a 35, mentre nel periodo extrascolastico propone un centro estivo che nel 2016 ha avuto più di 350 presenze nelle 9 settimane di svolgimento. 
Il giardino dell’agronomo, raccoglie l’adesione di 30 soci-“ortisti”, rappresentanti famiglie che abitano nel quartiere. 
Il Bizzozero Solidale è un punto di riferimento per gli anziani del quartiere con 195 soci iscritti. Propone nel corso della stagione, tra le altre iniziative, le Feste dell’Uva e dei Nonni, che nel 2016 a coinvolto circa 300 bambini.
 Ospita due volte alla settimana un torneo di burraco che attira almeno 30 giocatori per serata, e in rete con il centro diurno “cittadella” con il quale organizza alcuni appuntamenti annuali dedicati

MOTIVAZIONI
Integrazione, aggregazione, miglioramento stile di vita  

INTEGRAZIONE CON ATTIVITA' GIA' SVOLTE O IN VIA DI SVOLGIMENTO

Coinvolgimento Legambiente, Cittadella solidale, Giardino dell’agronomo, Scuola Don Milani, università degli anziani, Ludoteca Oplà

PRINCIPALI DOTAZIONI RICHIESTE

ALLEGATI
PDF Allegato 2 43 KB download